Ricetta della cheesecake primaverile con fragole e cioccolato

Come preparare una cheesecake primaverile? L’idea migliore è utilizzare la frutta di stagione, come le fragole, per aggiungere una nota di freschezza al dolce. In questo caso, poi, un ricco strato di cioccolato rende ancora più golosa la crema alla panna. Eh sì, potrebbe essere proprio questa la ricetta della felicità.

Cheescake con fragole e crema di nocciole
La mia cheesecake con fragole e crema di nocciole

In questa cheescake, la sottile acidità delle fragole primaverili si sposa perfettamente con la dolcezza della crema di nocciole. Il topping e la classica base di biscotti Digestive racchiudono uno strato di panna montata e yogurt, che conquisterà tutte le papille con la sua consistenza burrosa…provare per credere!

Scopriamo insieme come preparare e decorare questo dolce di grande impatto.

La cheescake con fragole e cioccolato

Il segreto è realizzare una base dello stesso spessore della crema di nocciole
Il segreto è realizzare una base con lo stesso spessore della crema di nocciole

Ingredienti

Per la base:

  • 450 g di biscotti Digestive
  • 225 g di burro

Per la crema:

  • 200 g di yogurt greco bianco
  • 100 ml di latte
  • 200 g di yogurt greco alla vaniglia
  • 200 ml di panna da montare
  • 40 g di zucchero a velo
  • 10 g di gelatina in fogli

Per il topping

  • 300 g di fragole
  • Crema di nocciole q.b.

Procedimento

Cheescake
Lasciate le fragole più grandi per decorare la parte esterna

Per prima cosa, fate ammorbidire i fogli di gelatina in un piccolo recipiente colmo d’acqua e mettete a macerare le fragole a pezzetti in una miscela di zucchero e liquore (l’Amaretto Disaronno è perfetto).

Fate fondere il burro in un pentolino e frullate i Digestive con l’aiuto di un mixer, poi unite i due ingredienti in un recipiente e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Ora trasferitelo in uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro, che avrete precedentemente rivestito con carta da forno, e compattate la base con una spatola per renderla liscia e uniforme.

Inserite lo stampo in frigo e tirate fuori la panna per realizzare la crema: mentre fate riposare la base, utilizzate delle fruste elettriche per montarla a neve. In una ciotola amalgamate lo yogurt con lo zucchero a velo. A questo punto mettete a scaldare il latte in un pentolino o al microonde, quindi scioglietevi la gelatina appena estratta dall’acqua e strizzata a dovere.

Dettagli
Dettagli del topping

Versate nella ciotola con lo yogurt zuccherato il latte e la panna montata, mescolando il tutto con una spatola dal basso verso l’alto. Questa piccola strategia vi aiuterà a non smontare la panna. Ora togliete lo stampo dal frigo e ricoprite lo strato di Digestive con la crema, sempre livellando la superficie con una spatola.

Fate scaldare leggermente la crema di nocciole (per le quantità, regolatevi in base a quanto siete golosi) e spalmatela sullo strato a base di yogurt e panna. Adesso potete decorare la superficie con le fragole zuccherate, cercando di posizionarle secondo le dimensioni dei pezzetti ( quelle più grandi all’esterno, quelle più piccole all’interno. Lasciate rassodare la cheescake in frigo per almeno due ore, dopo averla posizionata nel ripiano più freddo.

Tagliarla a fette sarà quasi un peccato…

Tirate fuori lo stampo dal frigo, togliete la cerniera e trasferite delicatamente il dolce su un vassoio decorato (in questa fase, aiutatevi con una paletta). Ora siete pronti per gustare questa delizia…buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *